Uno spazio libero, autonomo, gratuito, autogestito, indipendente da sponsor di qualunque tipo,
che abbia come finalità la collaborazione e l’aiuto reciproco tra autori esordienti.
Uno spazio accessibile anche a lettori che vogliano commentare criticamentegli scritti degli autori.
Un gruppo di lettura critica, un laboratorio di scrittura autogestito.
U
n angolo libero per scambiarsi informazioni, consigli, link, bandi di concorso,
recensioni inerenti la scrittura, la poesia, ma non solo.
Tutti i partecipanti sono gestori, responsabili dei propri scritti, 
Nessun capo, nessun condottiero.
Un posto dove stare principalmente insieme.
Senza clamori ma in pacata armonia


ATTENZIONE: QUESTO FORUM NON ACCETTA PIU' NUOVE RICHIESTE DI ISCRIZIONE FINO A DATA DA DESTINARSI.


PER ISCRIVERSI BISOGNA RICORDARE CHE:

L'accesso al forum non è automatico ma su richiesta.
Leggere attentamente le regole e la mission di questo forum  indicate a questo link.
Dopo essersi registrati su FFZ e aver letto quanto richiesto, si può chiedete l'iscrizione al forum
cliccando su "unisciti" link a destra in alto.
IMPORTANTE:
lasciare sempre un breve messaggio in area "Benvenuti"
sezione "Mi presento" indicando le ragioni che inducono a richiedere l'iscrizione al forum. 
Non saranno accettate richieste di iscrizione senza la presentazione in area "Mi presento"
Qualunque richiesta senza presentazione sul forum sarà automaticamente respinta
 

Questo forum è un gruppo di lettura e di scrittura autogestito.
Gli amministratori  si riserveranno di accettare o rifiutare la domanda di iscrizione.
  

RIEPILOGO:
1. MISSION DEL FORUM: Leggere attentamente chi siamo e la nostra mission, per capire se è il forum che fa per voi:
CLICCA QUI
2. PRESENTAZIONE SU "MI PRESENTO"
CLICCANDO SU QUESTO LINK: e scrivendo breve presentazione di se stessi e ragioni per cui si richiede l'iscrizione al forum;
3. UNISCITI
CLICCANDO SU QUESTO LINK:
4. INTERAGIRE in attesa di approvazione della richiesta, nelle aree pubbliche del forum.
5. REGOLE E DIRITTI DEI FORUMISTI:
CLICCA QUI (tenendo presente che sono abbondantemente più numerosi i diritti che i doveri).


 
Vote | Print | Email Notification    
Author

MAURIZIO DOVIGI VIDEOBLOG

Last Update: 2/12/2007 1:07 PM
1/3/2007 9:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,647
Registered in: 11/21/2005
Veteran User
OFFLINE



No Filter: Voce e Volto dell'Opinione


Nofilter è il vlog dello scrittore sociologo Maurizio Dovigi, MD per gli amici (di blog e non), conosciuto dai blogger più esperti e appassionati per il libro WeBlog edito da Apogeo. Un vlog? Che cos'è? Un video-blog. Il primo in Italia, il primo in Europa, il quinto, secondo statistiche appurate dallo stesso autore, nel mondo. Infatti i suoi post, che sono quasi per la maggioranza spunti di riflessione che attingono dalla cronaca di tutti i giorni e dagli accadimenti polico-sociali contemporanei, sono proposti non per iscritto ma in video. MD è simpatico e accattivante nello scommettere con la sua immagine direttamente, e "gli ascolti" monitorati in click e commenti al suo vlog ne dimostrano il successo. La formula è nofilter, appunto, nel senso che non esistono filtri, censure, cancellazioni alle opinioni che si mescolano alla goliardia a volte allo stato puro, del suo allegro carrozzone mediatic-digitale.

Lo seguo ormai da più di un anno. E di MD in particolare apprezzo la professionalità e la moderazione, oltre che la diplomazia nel trattare opinioni il più delle volte diametralmente opposte e derimere discussioni spesso dai toni accesi, con la sua saggia capacità di dare voce a tutti, e di ascoltare ogni posizione.

è una blog-recensione che ho scritto un anno fa circa sul mio blog. Ma segnalo il blog e Maurizio Dovigi in quanto blog di uno scrittore un po' sui generis: video blogger (ora anche televisivamente parlando, direttamente da Nessuno TV la tv blog di Sky) che a breve dovrebbe pubblicare il suo nuovo libro (ne ha all'attivo molti, tutti di saggistica relativa a temi attuali e/o innovativi.

nofilter.splinder.com

[Modificato da (Ipanema) 03/01/2007 21.07]

_________________________________
Ginger Rogers eseguiva tutti i passi di Fred Astaire, ma all'indietro e sui tacchi a spillo.
Remember, Ginger Rogers did everything Fred Astaire did, but she did it backwards and on high heels
(Faith Whittlesey)
2/12/2007 1:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3,026
Registered in: 11/21/2005
Master User
OFFLINE


federalboys.splinder.com

il nuovo video blog di Maurizio Dovigi.

Mi ha scritto via mail:

La mission di Federal Boys? Dimostrare che oggi con la personal tv (videoblog) e' possibile produrre tutto cio' che produce la tv generalista, perfino una sit-com. Certo, un po' artigianale, fatta a costi zero, con tutti i limiti del caso, ma pur sempre una sit-com. Dopo di noi verranno quelli che con la personal tv faranno un prodotto completo, finito, davvero concorrenziale nei confronti dei media tradizionali. L'importante per me e' iniziare e sperimentare. Mi piace fare il pioniere. Ti ricordi quando iniziai con Nofilter? Ero solo. Oggi ci sono YouTube, Google Video, Libero Video, The Blog Tv, Current Tv, ecc. ecc., piattaforme vlog che catturano MILIONI di user e visitatori. Numeri da capogiro che fanno invidia a molte tv tradizionali nazionali. Una rivoluzione.
_________________________________
Ginger Rogers eseguiva tutti i passi di Fred Astaire, ma all'indietro e sui tacchi a spillo.
Remember, Ginger Rogers did everything Fred Astaire did, but she did it backwards and on high heels
(Faith Whittlesey)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
NUOVA DISCUSSIONE
 | 
RISPONDI
Cerca nel forum




 Clicca qui per iscriverti a fiae
Clicca qui per iscriverti
alla mailing list del forum
(solo per gli iscritti al forum FFZ)
 


Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:17 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com